domenica 19 luglio 2009

Monique, Marta e un Paese in macerie


Scrivo questo post di getto, per esprimere la mia ammirazione per due donne coraggiose che nel loro blog raccontano la realtà del terremoto, in contrasto con le troppe immagini demagogiche e propagandistiche cui siamo abituati.

E scrivo per sfogare la mia indignazione dopo avere letto il resoconto di Marta da L'Aquila: che vergogna! Le macerie abruzzesi sono la rappresentazione concreta e terribile dello stato in cui versa l'Italia e la maggior parte delle sue istituzioni...

2 commenti:

Minu ha detto...

grazie, lucida follia.
stavo dimenticando e non mi fa onore.

Monique ha detto...

e noi ti ringraziamo :)

Monique